Disciplina molto antica, l’Incisione rimane attuale nel linguaggio dell’arte contemporanea e dell’illustrazione e offre infinite soluzioni espressive, che spaziano dal figurativo più rigoroso all’astratto più libero. Da sempre l’artista-incisore sperimenta supporti, attrezzi, vernici e mordenti innovativi per creare matrici che possano imprimere sulla carta segni e contrasti efficaci.

Si dice che, per l’uomo, lasciare un segno inciso sia un impulso ancestrale istintivo, da sempre. Ma nell’artista incisore c’è in più anche l’anima dell’artigiano, del ricercatore e dell’alchimista.
E la filosofia della stampa è quella di moltiplicare l’opera per poterla distribuire generosamente a tutti. Sono forse queste le caratteristiche che distinguono l’Incisione dalle altre discipline artistiche.

Chi elabora dall’inizio alla fine la propria matrice, se ne prende cura con rispetto fino ai sapienti gesti finali dell’inchiostrazione e della stampa. L’incisore é artista anche quando stampa, tanto che sarebbe più giusto definire lo stampatore, “stampautore”.

Il programma del corso è di carattere pratico, ma dà spazio anche a cenni storici dal passato al presente. L’attrezzatura della Stamperia della Scuola, gli strumenti ed i materiali a disposizione dei partecipanti al corso, permettono lo sviluppo di tecniche antiche e la sperimentazione di quelle innovative, scoperte di recente per rispettare l’ambiente. Artisti provenienti da tutto il mondo lavorano attualmente in Stamperia e partecipano allo svolgimento del corso, comunicandoci le loro esperienze.

Presenze significative hanno lasciato un’impronta in Stamperia. Fra queste: Stanley Hayter, Henri Goetz, Michael Mazur, Jorg Schmeisser, Keith Achepohl, Clare Romano e molti altri ancora→

Il Corso di Incisione della Scuola Internazionale di Grafica offre infatti ai propri partecipanti l’occasione unica di lavorare fianco a fianco di artisti ospiti di livello internazionale. Ciò consente ai principianti di ricevere, oltre all’insegnamento del Maestri della Scuola, un ulteriore bagaglio di suggerimenti ed esperienza. I partecipanti più esperti possono invece crescere e migliorarsi attraverso il confronto e lo scambio con artisti internazionali in residenza presso la Scuola.

È possibile iscriversi al programma completo, ad uno o più cicli tematici, o volta per volta a singoli pomeriggi di lavoro.

Segui il link, leggi il programma ed iscriviti online →