GRAFICA EDITORIALE
PROGETTARE UN LIBRO

Corso di Alta Specializzazione in Grafica Editoriale: Progettare un Libro

Per quanto il libro il quotidiano e la rivista sembrino perdere il proprio ruolo prevalente nella diffusione dell’informazione, per via della digitalizzazione e del ruolo di Internet, l’oggetto stampato sta acquisendo ancora più valore, nel momento in cui ci fornisce qualcosa di diverso e di assai significativo dal punto di vista estetico e dei contenuti.

 

È indubbio, infatti, che quanto abbiamo letto su Internet venga sepolto sotto una valanga di nuove informazioni dopo pochi minuti. Ma è altrettanto indubbio che lo stampato, ed in particolar modo il libro, sia sempre stato e sempre sarà un contenitore della nostra memoria.

 

Per questo, oggi, i progettisti editoriali devono fare molto di più che impaginare un testo dentro una gabbia: devono essere in grado di analizzare e curare il contenuto al fine di dargli la miglior forma ed estetica possibili, tenendo sempre conto dell’interlocutore con cui si dovranno poi confrontare.

Il Corso

Durante il corso, i partecipanti potranno migliorare ed affinare le proprie capacità e competenze di progettisti editoriali, ricercando con attenzione le migliori combinazioni tra testo e immagine, tra carta e stampa e tra formato e rilegatura.

 

Dovranno, infatti, progettare uno stampato, affrontando l’intero ciclo produttivo, dalla ricerca del contenuto e la sua analisi, alla progettazione grafica di un impaginato, fino alla produzione del prototipo finale, che farà parte del loro portfolio.

 

Questo corso sarà tenuto esclusivamente in presenza, affinché i partecipanti possano essere seguiti individualmente durante il lavoro di aula (il solo modo, secondo noi, per acquisire competenze spendibili nel mondo del lavoro).

Obiettivi del Corso

  • Conoscere e gestire tutte le fasi di progettazione di un libro;
  • Creare una narrativa impostando una gerarchia d’informazione;
  • Curare tutti i dettagli dalla copertina alla micro-tipografia;
  • Coniugare l’impaginato al prodotto fisico.
consegna finale
  • Un prototipo fisico del catalogo;
  • Una versione PDF del catalogo;
  • Documentazione del progetto;
  • Presentazione finale in PDF.
il corso è riservato
  • A laureati in discipline del design, dell’editoria, con competenze progettuali e di impaginazione di base:
  • A chi abbia maturato un’esperienza di almeno un anno come graphic designer, anche se non laureato.
  • Agli ex allievi del nostro Master Biennale In Grafica Pubblicitaria e del Master Annuale di Specializzazione.

Calendario, Costi

Il Corso si terrà dall’11 gennaio al 12 aprile 2022, i martedì
  • Gennaio: 11, 18, 25
  • Febbraio: 1, 8, 15, 22
  • Marzo: 1, 8, 15, 22,29
  • Aprile: 5, 12
Costi e pagamenti

€1.400,00 (comprensivi di IVA 22%)
Da versare con le seguenti modalità:

  • Quota di iscrizione al Corso e prima rata: €350,00
  • Seconda rata: €350,00 – scadenza 11/01/2022
  • Terza rata: €350,00 – scadenza 8/02/2022
  • Quarta rata: €350,00 – scadenza 8/03/2022

Fabio Mario Rizzotti

Nato a Venezia, si laurea in Disegno industriale e Multimedia all’Università IUAV. Dopo alcune esperienze negli studi Tomomot Visual Design, Marsilio Editori e Tapiro, decide di completare i suoi studi alla prestigiosa scuola di Basilea (Basel School of Design) con un Master in Visual Communication and Iconic Research, sotto la guida di Jiri Oplatek, Philipp Stamm e Michael Renner. La sua tesi An Atlas about Letterforms viene selezionata alla Independent Book Fair di Lipsia e menzionata in diverse riviste e blog.

 

Conclusi gli studi, si trasferisce a Milano, dove lavora per il dipartimento grafico dello studio Lissoni&Partners, lavorando e seguendo l’art direction di vari clienti, tra cui Alpi, Living Divani, Unilever e Knoll.

 

Durante il periodo di lockdown, Mario cura la serie di interviste Design Interview 1Q → nella quale intervista oltre 40 tra i più illustri e celebri graphic designers internazionali come Paula Scher, Michael Bierut, Karel Martens, etc. Sempre nel 2021, assieme a Santiago Villa, Mario ha fondato il magazine Pittogramma, una rivista di grafica per giovani, un segnale per condividere e valorizzare progetti sviluppati da giovani grafici del territorio italiano e viene distribuita gratuitamente a oltre 180 studi grafici in Italia.

Ad oggi, Mario lavora come progettista freelance per alcuni clienti culturali, artistici e commerciali in tutta Europa, progettando stampati, siti internet, identità visive e caratteri tipografici.

 

https://www.fmrizzotti.it/

Immagini © Fabio Mario Rizzotti

NEWS